Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 151 visitatori e nessun utente online

Politica

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

campo
Con lei sarà più facile assumere posizioni nette su valori, idee, metodi, organizzazione”
Dichiarazione di Paolo Campo, presidente della V Commissione Ambiente del Consiglio regionale

La vittoria di Elly Schlein è un evento importante per la sinistra italiana.
Lo è perché una donna, per la prima volta, assume la guida del più grande partito della sinistra rivendicando la matrice femminista del suo percorso politico e delle sue scelte personali.
Lo è perché figlia della militanza diffusa e attiva negli interstizi delle nostre comunità, quelli meno illuminati e più faticosi da abitare.
Lo è perché ottenuta con la forza della credibilità personale, della riconoscibile e riconosciuta corrispondenza tra ciò che dice e ciò che è.
Lo è perché ha il sapore della radicalità, delle leggibilità, della immediatezza di ciò che afferma e di ciò che propone.
La scelta che ho fatto decidendo di sostenere Elly Schlein e la sua mozione al congresso nazionale del Partito Democratico è l’esito di un’approfondita riflessione sull’identità della comunità politica a cui, oggi, sono ancor più orgoglioso di appartenere e sulla conseguente necessità di partecipare attivamente al cambiamento tante volte dichiarato e poche volte realizzato, di assumere con passione una posizione netta su valori, idee, metodi, organizzazione.
Oggi non ci sono vincitori e vinti, oggi ci sono compagne e compagni con i quali tornare nelle piazze, reali e virtuali, a rivendicare lavoro, eguaglianza, diritti contro una destra forte con i deboli e totalmente inadatta a fronteggiare le sfide politiche del nostro tempo.
Con Elly Schlein alla guida del Partito Democratico sarà più facile farlo.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

davide emanueleOra avviamo con rapidità l’ascolto e la partecipazione per il futuro di Foggia”
Dichiarazione di Davide Emanuele, segretario cittadino del Partito Democratico

La sinistra foggiana è viva e guarda al Partito Democratico con attenzione e speranza.
Ce lo dice la grande affluenza alle primarie per l’elezione del segretario nazionale: 2.687 elettrici ed elettori che hanno affollato il chiostro dell’Opera Pia Scillitani durante l’intera giornata di ieri.
Il candidato più suffragato è stato Stefano Bonaccini, con 1.658 voti e il 62%. Elly Schlein, la neo eletta segretaria nazionale del Parttito Democratico, ha ottenuto 1.017 voti e il 38% dei consensi.
A lei rivolgo gli auguri dell’intera comunità del PD di Foggia, sicuro che saprà interpretare il gravoso ed esaltante ruolo di guida del partito in una fase assai complessa.
Il risultato ottenuto in termini di partecipazione è un ulteriore stimolo ad avviare con rapidità ed efficacia la discussione sul futuro di Foggia in vista delle prossime elezioni amministrative.
Ai seggi abbiamo visto tante facce nuove e rivisto persone che si erano allontanate dal Partito Democratico per i più svariati motivi. Questo nuovo o rinnovato interesse verso i valori, le idee e i programmi che il PD foggiano incarna e vuole realizzare deve essere valorizzato con un’azione politica di ascolto e coinvolgimento attivo della società, delle sue articolazioni e rappresentanze.
Associazioni civiche, organizzazioni sindacali, gruppi informali saranno i nostri interlocutori nel processo di lettura del contesto sociale e di articolazione delle proposte per il governo della città.
Dobbiamo superare l’esperienza del commissariamento provocata dal centrodestra e tracciare l’orizzonte verso cui muoverci insieme alle foggiane e ai foggiani.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

amonteQUESTIONE SEASIF, IL GRUPPO CONSILIARE “A MONTE” HA CHIESTO ALLA MAGGIORANZA DI INCONTRARE LA CITTÀ E IL TERRITORIO
Nei giorni scorsi abbiamo sollecitato l’Amministrazione Comunale del Sindaco d’Arienzo per ottenere notizie in merito alla proposta della SEASIF di avviare un insediamento produttivo nell’area industriale “Ex Enichem”. Dopo tale richiesta l’Assessore alle Attività Produttive ha fatto convocare la Commissione Consiliare preposta, allargando la seduta a tutti i Consiglieri di Minoranza. Il Gruppo “A Monte” vi ha partecipato per dire la propria e per chiedere notizie dettagliate e precise, perchè la preoccupazione dei cittadini di poter aver a che fare con un insediamento che potrebbe essere inquinante per l’ambiente e pericoloso per la salute sono giuste e vanno tenute in opportuna considerazione: il nostro territorio ha già pagato, in termini anche di vite umane, per una industrializzazione del passato che si è rivelata dannosa. Abbiamo chiesto all’Amministrazione che si avviino incontri non solo con le Forze politiche e sociali, ma con tutta la città e, perchè no, anche con il territorio. Peraltro, abbiamo sollecitato di chiedere supporto anche a specialisti tecnici (medici ecc.) per capire se avremo a che fare con elementi inquinanti e pericolosi per la salute.
Le considerazioni e le proposte del Gruppo “A Monte” sono state fatte proprie da tutti i presenti, anche dai rappresentanti della Maggioranza. Al termine dell’incontro abbiamo richiesto e ottenuto copia aggiornata della Relazione progettuale, perchè riteniamo di doverla studiare con attenzione.
Restiamo in attesa che l’Amministrazione Comunale apra una discussione pubblica per spiegare in maniera dettagliata il Progetto.

Gruppo A MONTE Monte Sant’Angelo

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

logoPDL’interdittiva antimafia che ha colpito la società Tre Fiammelle avrà un inevitabile riverbero sulla gestione di alcuni servizi pubblici affidati alla stessa impresa dal Comune di Manfredonia.
Riteniamo indispensabile, dunque, che il sindaco Gianni Rotice riferisca in Consiglio comunale e comunichi alla città quali attività e servizi sono svolti dalla Tre Fiammelle, quali effetti avrà il decreto prefettizio sulle medesime attività e i medesimi servizi, quali azioni intraprenderà l’Amministrazione comunale per scongiurare interruzioni o disservizi ai danni della cittadinanza.
Il Gruppo consiliare dei Progressisti Dem presenterà su questo argomento un’interrogazione urgente già lunedì mattina e chiederà che al più presto sia convocato il Consiglio comunale.
Non è nostro intento speculare sull’interdittiva antimafia a carico dell’azienda che fino a qualche mese fa era guidata da uno dei più attivi sponsor del sindaco Rotice, piuttosto è nostro preciso dovere istituzionale, politico e civico esercitare i poteri di vigilanza propri della minoranza consiliare a tutela degli interessi pubblici e dell’efficienza dei servizi rivolti alla cittadinanza.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

logoPDIl Pd di Capitanata ha accolto Schlein e Bonaccini, d’Arienzo: “Grande partecipazione e momento importante di confronto”

“È stata una giornata meravigliosa, piena di idee, contenuti, persone, storie, visioni e futuro. Con il confronto e la condivisione costruiremo un nuovo Partito Democratico che abbia la base, i territori al centro della programmazione nazionale”.
È il commento del segretario provinciale del Partito Democratico di Capitanata, Pierpaolo d’Arienzo, a margine della giornata di sabato 19 febbraio che ha visto a Foggia prima l’arrivo di Elly Schlein e poi di Stefano Bonaccini, entrambi candidati alla segreteria nazionale.

"Aiutateci a costruire il Pd del futuro, venite a votare domenica 26 nei nostri gazebo" - l'appello del segretario provinciale.
Dopo le votazioni tenutesi nei circoli, infatti, saranno allestiti diversi gazebo nei comuni della Capitanata per l’ultimo atto del Congresso, le primarie aperte a tutti.
Si potrà votare dalle ore 8 alle ore 20. Su www.primariepd2023.it tutte le info.

#PdCapitanata | www.facebook.com/pdcapitanata | www.youtube.com/@pdcapitanata>

Ufficio stampa
Unione provinciale Partito Democratico Foggia

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)