Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 182 visitatori e nessun utente online

L’acconciatura e il make up

 

L'acconciatura.

La scelta dell’acconciatura deve essere una naturale conseguenza della scelta dell’abito per assecondarne e interpretarne lo stile. Ovviamente punto di partenza è la verifica della salute dei capelli per poi dare valore ed esaltare l’acconciatura. Si devono programmare i trattamenti per arrivare ad ottenere come risultato dei capelli luminosi, forti e in grado di tenere lo styling.
Si può puntare su un raccolto morbido e un po’ scomposto oppure sul raccolto perfetto. Si può scegliere una coda oppure capelli sciolti a patto che siano molto ordinati. Come completamento della pettinatura saranno belli dei fiori freschi, qualche nastro in nuance con l’abito dei decori gioiello.
La tiara, diffusa nei paesi anglosassoni, si addice bene ad abiti neoclassici dal taglio impero, stile Paolina Bonaparte.

Il make up.

Il trucco perfetto è luminoso, naturale, duraturo e impermeabile alle emozioni… Oltre all’abito, anche al viso va dedicata un’attenzione particolare, sarà bene affidarsi ad un professionista che sarà all’altezza di cancellare eventuali imperfezioni oppure occhiaie. Prima di mettersi nelle sue mani spieghiamogli come siamo e come ci vorremmo vedere, perché dovremo essere comunque a nostro agio anche con il trucco. Lo metteremo al corrente del tipo di cerimonia stiamo organizzando, come sarà l’abito, l’acconciatura, ecc. in modo tale da ottenere un perfetto equilibrio.
Il viso deve avere una pelle fresca, gli occhi intensi e magnetici e per arrivare a questo bisogna prepararlo con adeguate pulizie, maschere. Il colore del viso, inoltre, deve armonizzarsi con la carnagione ma anche col colore dell’abito.
Per dare intensità allo sguardo devono usarsi ombretti chiari o perlescenti, in più il mascara resistente all’acqua è obbligatorio per evitare sbavature dovute al caldo o all’ emozione.
Per quanto riguarda le labbra, il rossetto deve essere del tipo long lasting e nelle tonalità più chiare per evitare effetto clown.
La cura del corpo non deve essere trascurata come schiena e décolleté.
Almeno un paio di mesi prima bisogna iniziare a limitare l’uso di caffè, fumo e bere molta acqua. Consigliati i trattamenti esfolianti, ottima idea regalarsi un fine settimana in una Spa. Per finire un soffio di profumo, quello preferito e deve essere spruzzato da lontano in modo da creare una nuvola in cui immergersi.