Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 576 visitatori e nessun utente online

Cronaca

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

118

Ieri sera, poco dopo le 20:00, in via Telesforo a Foggia c'è stato un maxi tamponamento che ha visto coinvolto cinque veicoli ed anche autobus Ataf.

L'incidente è avvenuto nei pressi della nuova Provincia. Tre persone sono rimaste feriti.
Ancora non sono chiare le dinamica del sinistro. I feriti non dovrebbero essere gravi. 

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

vigilidelfuoco
Tre macchine sono state incendiate la notte scorsa in Capitanata, a Foggia, Orta Nova e San Severo.
L'auto incendiata a Foggia, è stata data alle fiamme intorno alle 06:00, in viale Kennedy. Una Kia Picanto di un bracciante agricolo. I vigili del fuoco, giunti sul posto, hanno trovato tracce di liquido infiammabile. 
Un'altra auto è stata incendiata a Orta Nova intorno al 01:00 ed un'altra a San Severo, intorno alle 03:00, entrambe le auto erano delle Lancia Y.
Anche qui i vigili del fuoco hanno trovato del liquido infiammabile. A  Orta Nova, l'auto è stata incendiata in via Monte Bianco, la proprietaria è una imprenditrice moglie di un agente di polizia penitenziaria. A San Severo, invece, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Bovino. L'auto è di proprietà di una donna.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

incidente

Questa mattina, intorno alle 09:30, sulla Statale 272 che collega San Severo a San Marco, c'è stato un incidente stradale, dove ha perso la vita Antonio Ferrante originario di Bisceglie

L'uomo 61enne viaggiava a bordo della sua auto, che per cause ancora da accertare, si è scontrata con un furgone, Iveco Daily, all'altezza dell'incrocio con la Provinciale 27.
Nello scontro due persone sono rimaste ferite, ma le loro condizioni non sono gravi.
Sul posto, sono giunti i sanitari del 118 e i vigili del fuoco.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

arresto carabinieriI carabinieri di Vico del Gargano, ha arrestato in flagranza di reato un 38enne.
Durante una perquisizioni i militari hanno arrestato Michele Di Cataldo 38enne, con l'accusa di detenzione illegale di esplosivi e munizionamento e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Dopo aver perquisito la masseria del 38enne, in località Coppa Sant'Agata a Cagnano Varano, gli agenti hanno scoperto e sequestrato un ordigno artigianale, molto potente con 120 grammi circa di esplosivo, un caricatore calibro 7,65, 3 cartucce per arma militare calibro 7,62, 3 cartucce per pistola calibro 9, una cartuccia militare per arma da guerra calibro 12,7, 5 cartucce da fucile calibro 8 e 4 cartucce per fucile calibro 12, oltre ad una canna per fucile tagliata, con strozzatore artigianale.
Il tutto era nascosto in un manufatto in cemento adibito a deposito per il mangime degli animali.
La successiva perquisizione, fatta in casa del ragazzo, ha permesso di rinvenire e sequestrare 20 grammi circa di marijuana, 8 grammi di hashish e 2 bilancini di precisione. 

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

118Brutto incidente, a Cerignola, dove un giovane 37enne è caduto da un viadotto alto 10 metri.
Il giovane è stato soccorso dai vigili del fuoco e dai sanitari del 118. Il 37enne si trovava in compagnia di altre due persone nei pressi del casello autostradale di Cerignola Est.
Trasportato in ospedale ha riportato un grave trauma cranico, è ricoverato in gravi condizioni presso gli Ospedali Riuniti di Foggia.
La polizia gli ha trovato addosso delle dosi di eroina, mentre nella macchina dei tre è stata trovata della marijuana.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)