Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 713 visitatori e nessun utente online

Sport

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

foggiaazioneIl Foggia è di scena a Livorno, dove si gioca uno scontro diretto, attualmente per la salvezza.
Pronti via ed al 3° i padroni di casa passano in vantaggio con Diamanti che entra in area e calcia a rete, Bizzarri è battuto sul suo palo.

Al 15esimo, ancora Diamanti che con un tiro da dietro la linea di metà campo, colpisce la traversa.
Al 31esimo, il Foggia pareggia. Iemmello in area tra tre avversari, riesce a crossare e Loiacono che di testa mette dentro.
Al 41esimo, Cicerelli non riesce a ribadire in rete un cross di Kragl. 
Al 48esimo, Bizzarri salva in uscita bassa su Raicevic.
Il primo tempo finisce qui.
Ripresa.
Ancora i primi tre minuti sono fatali al Foggia, che subisce la rete. Angolo, per i padroni di casa, la palla arriva a Diamanti che con un tiro a giro da posizione decentrata, inganna Bizzarri. 
Al 52esimo, Ranieri in area tira in diagonale, la palla sfiora il palo.
Al 73esimo, i locali la chiudono. Contropiede del Livorno, la palla arriva a Bruno che da fuori area calcia forte ed angolato, Bizzarri non ci arriva.
La gara termina qui.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

stadiofoggiaSi torna a giocare allo Zaccheria, dopo le soste e la trasferta della scorsa settimana.
Dopo soli 15 minuti il Foggia passa. Zampano trattiene Iemmello in area. L´arbitro concede il rigore. Dal dischetto va Iemmello, che spiazza Vicario.

Al 29esimo, Gerbo dalla distanza, la palla va di poco alta.
Gara molto noiosa.  
Al 43esimo, Gerbo serve Iemmello in area, il cui tiro batte Vicario ma va a finire sul palo.
Al 45esimo, gli ospiti pareggiano.  Vrioni, raccoglie un cross di Bruscagin, e fa 1 a 1.
Finisce qui il primo tempo.
Ripresa. 
Al 46esimo, tiro da fuori, Vicario blocca.
Al 54esimo, il Venezia riparte, Pinato conclude, Bizzarri blocca. 
AL 64esimo, Vrioni dal limite si gira e calcia, la palla va sul palo.
AL 67esimo, Venezia vicinissimo al vantaggio. Testa di Di Mariano, che sfiora il palo.
Al 72esimo, Cicerelli serve Gerbo che calcia, Vicario non trattiene, Iemmello si fionda sulla palla per ribattere a rete ma, è ancora Vicario che riesce ad intervenire, sventando la rete. 
Al 79esimo, Di Mariano sfiora ancora il palo con un colpo di testa.
Al 92esimo, Bizzarri salva su un paio di conclusioni.
La partita finisce qui.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

foggiaazioneGara abbastanza dura per il Foggia, che affronta una delle candidate alla vittoria finale.
Pronti via ed il Foggia passa. Zambelli, riceve palla da un fallo laterale, serve Mazzeo che di testa tocca appena la palla e la manda sul palo opposto dove Andrenacci non ci arriva.
All'8° scambio Mazzeo, Deli, Gerbo il quale calcia dal limite, palla di poco alta.
Al 14esimo, arriva il pari degli ospiti. Verticalizzazione di Ndoj per Torregrossa, che taglia la difesa in due, e solo davanti a Bizzarri in uscita, tocco sotto e palla nell´angolino.
Al 30esimo, bella parata di Bizzarri che blocca un colpo di testa di Romagnoli.
Al 36esimo, Gerbo calcia, Andrenacci respinge la palla arriva a Ranieri che da due passi colpisce in pieno la traversa.
Il primo tempo finisce qua.
Ripresa.
Al 47esimo, Deli calcia e Andrenacci devia in calcio d´angolo.
Al 49esimo, Mazzeo serve Deli che calcia a rete, palo.
Al 51esimo, il Foggia ripassa. Mazzeo serve Gerbo che con una sassata sotto l´incrocio, fa esplodere lo Zaccheria.
Al 58esimo, il Brescia va vicino alla rete. Cross di Torregrossa e Spalek da due passi mandando alto.
Al 60esimo, il Foggia resta in dieci per il doppio giallo a Camporese.
Al 77esimo, Bizzarri devia in angolo un colpo di testa di Torregrossa.
All'82esimo, gli ospiti ripareggiano, Tremolada, su punizione dal limite, trova l´incrocio.
All'84esimo, Gerbo, crossa, Iemmello di testa, palla alta di pochissimo.
Al 93esimo, Andrenacci, salva il risultato con una gran parata nell´angolino, deviando la punizione di Kragl.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

foggiaazioneDopo la pausa ritorna il campionato, il Foggia è di scena a La Spezia
La gara non è delle migliori, al 12esimo, Iemmello calcia ma, il tiro è rimpallato e finisce sull´esterno della rete.
Al 32esimo, Crimi tira da fuori, Bizzarri respinge.
Al 35esimo, Martinelli da ottima posizione calcia alto sulla traversa.
Al 44esimo, Mazzeo serve di testa Chiaretti che calcia dal limite dell´area, Lamanna salva con la punta delle dita e la palla va sul palo. Il primo tempo. finisce qui.
Ripresa. 
Al 60esimo, il Foggia colpisce una traversa con Mazzeo, dopo aver ricevuto un cross di Kragl. 
Al 62esimo, i padroni di casa passano, con un colpo di testa di Crimi su calcio d´angolo, la rete viene annullata perchè la palla era uscita durante la traiettoria.
Al 64esimo, il Foggia resta in dieci per il doppio giallo ad Agnelli.
Al 71esimo, Bartolomei calcia, bravo a respingere Bizzarri.
Al 73esimo, ancora padroni di casa pericolosi con Augello, tiro angolato, Bizzarri devia in angolo.
La partita finisci qui.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

calcioNel turno infrasettimanale, i rossoneri sono di scena sul campo del Cittadella, dove vogliono continuare a fare punti. 
Nei prini quindici minuti la gara è abbastanza noiosa. 
Al 17esimo, il Foggia reclama un rigore. Ranieri viene trattenuto in area in maniera plateale, il direttore di gara fischia fallo in attacco.
Al 20esimo, il Foggia passa. Kragl serve Chiaretti, il quale, dal limite calcia e batte Paleari con un tiro all´incrocio.
Al 28esimo, i padroni di casa pareggiano. Angolo, Panico di testa, Bizzarri respinge con una bella parata, la palla arriva ancora a Panico che insacca, vano il tentativo di deviare la sfera col ginocchio di Iori.
Sostanzialmente il primo tempo finisce qui.
Ripresa.
AL 51esimo, dai venticinque metri Kragl su punizione non impensierisce Paleari. 
Al 56esimo, ancora Kragl, che serve in verticale Gori, che cerca di beffare Paleari fuori dai pali, è bravo il portiere a respingere. 
La gara è noiosa, unica nota degna di cronaca è l'espulsione all'87esimo di Rizzo, per un bruto fallo su Busellato.
All'88esimo, punizione di Kragl dalla trequarti, Iemmello di testa costringe ad una gran parata Paleari.
La gara termina qui.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)