Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 143 visitatori e nessun utente online

Sport

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)


baseballConvocazione in extremis per l’atleta foggiana che corona il sogno degli Europei a Budapest. Intanto la prima squadra si gioca la permanenza in Serie B


SERIE B – Nuovo fine settimana di gare per la Fovea Embers del presidente Gianni Vitrani. A San Lazzaro, contro la squadra locale, Iacovelli e compagni proveranno a rialzarsi dopo un periodo negativo. La permanenza in B passa anche e soprattutto dagli scontri diretti ed in questo caso la sfida assume contorni importantissimi per via della classifica di entrambe. Foggia e San Lazzaro, infatti, sono appaiate all’ultimo posto in classifica con 6 vittorie su 18 partite. Gare in programma domenica 7 luglio alle ore 11:00 e alle 15:30.

SERIE C – Torna a giocare in casa la squadra dei giovani di Alfredo Strippoli, contro i Tritons Taranto, domenica pomeriggio alle 15 a Foggia.

SLOW PITCH – Intanto Rossella Valente riceve la bellissima notizia della convocazione nella nazionale mista di Slow Pitch. L’atleta della Fovea Embers, prima delle escluse inizialmente, sapeva di potersi giocare almeno una nuova chance per via di qualche defezione. Ora la chiamata per gli Europei di categoria a Budapest. A lei i complimenti da parte di tutta l’associazione.


Ufficio Stampa Fovea Embers

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

baseballDue sconfitte pesanti per il team foggiano che ora è all’ultimo posto con San Lazzaro, prossimo avversario in trasferta

La testa è già alla prossima, a San Lazzaro. I bolognesi sono all’ultimo posto, insieme alla Fovea Embers, all’indomani della doppia sconfitta casalinga dei foggiani contro Riccione.

SERIE B – GARA 1 - Nella prima metà della partita iniziale, l’attacco foggiano è contratto, mentre la difesa è poco attenta. Araujo sul monte subisce ed è sostituito già al 3 inning da Sammartino. Riccione approfitta e allunga; al terzo gioco è 0-7, al quarto 0-15. Otto punti al settimo inning, per tentare una rimonta che, comunque, resta impossibile. Termina 10-21, con anche Bizzoco sul monte dal quinto inning e Biancofiore, al ritorno a Foggia dopo 8 mesi di studio negli States (Oregon).

GARA 2 – Ancora errori, anche nel secondo incontro. Così il rematch si apre con un 1-4 poco incoraggiante. A differenza della prima partita, Iacovelli e compagni riescono a fare valide anche da extra base, ma non sempre sfruttando le situazioni a favore; a fine settima ripresa la reazione foggiana che porta al 6-6, poi il Riccione segna altri 2 punti e chiude con una nuova vittoria. Da segnalare le 9 riprese lanciate da Salvatore Strippoli, con 150 lanci e le buone prestazioni offensive di Coluccino e Araujo.
Prossimo turno a San Lazzaro.

SERIE C – Continua l processo di crescita dei giovani di Alfredo Strippoli, nel campionato di Serie C. Sconfitta 15-1, nell’undicesima giornata, a casa dei Warriors Bari.

LEGA AMATORIALE – La Fovea Embers desidera ringraziare la Lega del Mare per l’organizzazione del torneo amatoriale e anche per aver compreso e sostenuto la scelta della società foggiana di non presenziare alle finalissime. La scelta della società del presidente Gianni Vitrani, è stata quella di rispettare il dolore di un’intera associazione e dei familiari della giovane Marianna Garofalo, atleta “Made in Fovea” prematuramente scomparsa proprio in prossimità della sfida finale. La Foggia di coach Stefanelli, addirittura, compare al primo posto ex-aequo con i reali vincitori della manifestazione, grazie ad un gesto importante dell’organizzazione. Lo sport vince sempre.

SLOW PITCH – Infine un plauso a Rossella Valente, atleta della Fovea Embers, che non è riuscita a rientrare nelle convocate per gli Europei in Ungheria, ma ha lottato alla grande nelle selezioni della nazionale. Al ritorno alle attività, 16 anno dopo l’ultima volta, la Valente ha degnamente rappresentato lo spirito della Fovea Embers.


Ufficio Stampa Fovea Embers

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

schermaCAMPIONATI EUROPEI DUSSELDORF2019, IL PUGLIESE LUIGI SAMELE È BRONZO NELLA SCIABOLA MASCHILE A SQUADRE

CAMPIONATI EUROPEI DUSSELDORF2019 - Nell’ultima giornata di gare ai Campionati Europei di Dusseldorf arriva l’attesa medaglia per la scherma pugliese: se la aggiudica Luigi Samele, bronzo nella sciabola a squadre con i compagni Enrico Berrè, Luca Curatoli ed Aldo Montano.
Il quartetto del CT azzurro Giovanni Sirovich si è imposto nei quarti di finale all’ultima stoccata sulla Georgia poi in semifinale è arrivato lo stop per mano della Germania padrona di casa, impostasi col punteggio di 45-42, ma nella finale per il terzo posto l’Italia ha regolato per 45-35 la Romania conquistando così la medaglia di bronzo. Lo sciabolatore foggiano delle Fiamme Gialle ha ottenuto un saldo positivo in tutte e tre le sfide.
L’Italia chiude così la spedizione continentale con 2 medaglie d’oro, 2 d’argento e 6 di bronzo per un totale di 10 allori: è la Nazione ad aver vinto il maggior numero di medaglie nella rassegna in terra di Germania, pur chiudendo al terzo posto nel medagliere guidato dalla Russia davanti alla Francia.
Moderatamente soddisfatto a fine gara Gigi Samele: “La nostra ambizione era un'altra ma una medaglia non va mai disdegnata: è arrivato un bronzo importante anche in chiave olimpica e siamo comunque contenti”.

CAMPIONATI EUROPEI DUSSELDORF2019 - SCIABOLA MASCHILE - GARA A SQUADRE - Dusseldorf, 22 giugno 2019
Finale
Germania b. Ungheria 45-43
Finale 3°-4° posto
ITALIA b. Romania 45-35
Semifinali
Germania b. ITALIA 45-42
Ungheria-Romania 45-40
Quarti
ITALIA b. Georgia 45-44
Germania b. Francia 45-40
Romania b. Russia 45-42
Ungheria b. Gran Bretagna 45-28
Classifica (12): 1. Germania, 2. Ungheria, 3. ITALIA, 4. Romania, 5. Francia, 6. Russia, 7. Georgia, 8. Gran Bretagna.
ITALIA: Enrico Berrè, Luca Curatoli, Luigi Samele, Aldo Montano.

Per conto di:
Ufficio Stampa
Federazione Italiana Scherma

 

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)


baseballDopo due trasferte consecutive tornano in casa i ragazzi di Salvatore Strippoli. C’è Riccione e l’opportunità della risalita in classifica

Terza giornata di ritorno del campionato di Serie B con i foggiani in casa dopo due trasferte consecutive. Obiettivo sorpasso sui romagnoli, ma non solo.

SERIE B – Doppia sfida sul diamante di via Gramsci, a Foggia, contro il Belvedere Riccione, quarta in classifica con una vittoria in più di Iacovelli e compagni. Fatto che permetterebbe ala Fovea Embers, con una doppia vittoria naturalmente, di sorpassare gli avversari in classifica. Non solo, l’incrocio di giornata tra Cupramontana e Potenza Picena potrebbe anche portare ad altre due posizioni in più per i foggiani. Resta sempre l’obiettivo minimo della doppia vittoria, per poter dar seguito a questi calcoli. Si gioca domani alle 11:00 Gara1 e alle 15:30 Gara2.

SERIE C – In campo anche i giovani di Alfredo Strippoli, per il campionato di Serie C. In programma l’undicesima giornata sul diamante dei Warriors Bari, domani alle 10:30 a Noicattaro.

Ufficio Stampa Fovea Embers

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)


baseballIn campo per il più grande torneo a livello giovanile, si fermano B e C. Anche 10 atleti della Fovea Embers al TDR. Si assegna il titolo della Lega del Mare

Fermi i campionati di Baseball, compresa la Serie B e la C. Si gioca il Torneo delle Regioni. La più grande manifestazione a livello giovanile va in scena nelle Marche.

TORNEO DELLE REGIONI 800 atleti in totale, da tutta l’Italia, anche 11 della Fovea Embers in rappresentanza della Puglia. Si tratta di Lorenzo Rocco, Francesco Strippoli, Antonio Vaira, Andrea Bizzoco, Niccolò Fortugno, Gabriele Sammartino, Sabino Vitrani, Andrea Cardinale, Gabriele Ciffo, Giovanni Spezzati e Giovanni Luca Gramazio. Inoltre l’amatore Rossella Valente è stata convocata per un Try Out della Selezione Nazionale Slowpitch di Softball che si svolgerà a Riccione.

LEGA DEL MARE Terminata la prima fase dei concentramenti, in questo fine settimana si assegna il titolo della Lega del Mare, il campionato degli amatori. Fovea Embers che parte dalla seconda posizione nello speciale ranking stabilito dall’organizzazione al termine della prima fase. La squadra di coach Stefanelli comincerà il proprio cammino contro i Bulls Baseball di Acerra, inseriti nella parte destra del tabellone ad eliminazione diretta.
La fase finale del torneo si giocherà a Caserta.


Ufficio Stampa Fovea Embers

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)