Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 264 visitatori e nessun utente online

Sport

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

baseballDopo la prima tornata di incontri Fovea Embers in testa alla classifica della Serie C. Il punto della situazione con il manager foggiano Salvatore Strippoli. Intanto si chiude la prima fase della Lega Amatoriale


Domenica di pausa per il baseball di Serie C. In campo, per la società della Fovea Embers, i ragazzi del settore giovanile, ancora vittoriosi 6-10 ad Atri e la sezione Amatori nella Lega del Mare.

È tempo di bilanci, dunque, con il manager foggiano, Salvatore Strippoli, che sintetizza il momento attuale dei senior.

“La nostra squadra – afferma lo stesso manager - si presenta alla pausa con un record di 6 vittorie su altrettante partite disputate. Questo risultato, se poteva non stupire nessuno la scorsa stagione, in questo momento ha dell'incredibile.
Ai nastri di partenza abbiamo perso 3 giocatori chiave della nostra recente storia, con il ritiro di Emanuele d'Amato e Alfredo Strippoli, mentre Romolo Pompilio è volato verso la Serie A2 a Modena in prestito.
Poteva profilarsi una stagione di transizione dal risultato incerto, dato che i sostituti venivano tutti dalle giovanili, ma il lavoro fatto in inverno ha pagato e abbiamo recuperato questo gap”.

Un lavoro carico di successo, sostenuto anche dai numeri che danno ragione all’entourage foggiano.

“Non solo siamo allineati al numero di successi della stagione 2017 – conferma Strippoli – ma abbiamo anche migliorato tutti i numeri statistici di squadra. In attacco la squadra pareggia sostanzialmente la Media Battuta con 353 ma in difesa la differenza è abissale dato che passiamo da 894 del 2017 alla media difesa di 950 attuale. I nostri lanciatori subiscono la Media di 3.60 punti a partita (ERA) rispetto ai 7.06 del 2017.

Un miglioramento globale sotto tutti i punti di vista che valorizza con dati oggettivi la qualità del lavoro svolto. Infine la valutazione tutta personale del manager che osserva, passo dopo passo, la crescita della sua squadra.

"Oltre alla valutazione dei dati statistici, sono estremamente soddisfatto di come si sia sviluppato un concetto di squadra di eccezionale levatura. I ragazzi sono tutti uniti e pronti ad aiutarsi a vicenda in uno spirito che rinnega ogni tipo di individualismo. Credo di avere una squadra più forte di quella della passata stagione, più efficace sotto tutti i punti di vista e soprattutto più unità a lottare per un unico obiettivo".

Naturalmente la vittoria del proprio girone per accedere ai playoff.

LEGA DEL MARE – Intanto la sezione amatoriale del sodalizio foggiano chiude la prima fase del proprio percorso, in questo che è, a tutti gli effetti, un ‘anno zero’ del progetto. Un progetto che coinvolge tutti coloro che si sono avvicinati al baseball, ognuno per il proprio motivo, e che adesso hanno avuto l’occasione di impugnare guanto e mazza e scendere in campo da protagonisti.
Ieri, l’ultima tornata di incontri a Bari ha visto ancora una volta i foggiani di coach Stefanelli in gran spolvero, con lo stesso coach ottimo interprete della fase difensiva, come esterno sinistro (1000 di media difesa e ottime giocate). Bene anche in attacco con un ottimo 4 su 5. Di spessore anche le prove di Martire interbase, Iuliani in terza e Coluccino in prima, con Gianluca Spezzati nel dugout come bench coach. Embers a segno tre volte su tre gare e vittoria del concentramento barese che consente ai foggiani di arrivare secondi nella classifica generale. Prossimo appuntamento le fasi finali del torneo che si svolgeranno proprio a Foggia, il 24 giugno.

RISULTATI ULTIMA GIORNATA FASE REGOLARE LEGA DEL MARE
- Warriors Bari-FOVEA EMBERS 2-7
- FOVEA EMBERS-Brevers Caserta 12-6
- Napoli Baseball-FOVEA EMBERS 3-9
CLASSIFICA FINALE NORTH DIVISION
NAPOLI 26pt
FOGGIA 24pt
CASERTA 20pt
BARI 10pt


Ufficio Stampa Fovea Embers

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

stroppaUltima gara della stagione per il Foggia, impegnato sul campo del Frosinone che oggi potrebbe festeggiare la promozione in A.
Al 13esimo, ciociari pericolosi con una punizione di Ciano dalla trequarti, Terranova da due passi manda alto. 
AL 17esimo, Gerbo crossa per Mazzeo che di testa che sfiora il palo.
Al 35esimo, il Foggia passa. Mazzeo si fa trovare pronto sulla respinta di Vigorito, dopo il tiro di Rubin.
Al 43esimo, i padroni di casa colpiscono la traversa, su una punizione di Ciano, deviata da Noppert.
Finisce qui il primo tempo.
Ripresa. 
Al 49esimo, Gerbo calcia ed il tiro va fuori di poco.
Al 57esimo, Dionisi di testa, su punizione di Ciano, palla a lato.
Al 66esimo, veloce ripartenza del Foggia, Deli serve Floriano che, appena dentro l'area calcia di esterno, palla fuori 
Al 68esimo, il Frosinone pareggia. Paganini salta più in alto di tutti e di testa, su azione d'angolo, realizza.
Al 73esimo, i ciociari la ribaltano Ancora un angolo di Ciano e, Rubin nel tentativo di allontanare la palla colpisce male e la deposita nella propria porta.
All'80esimo, Dionisi calcia, il tiro è deviato da Noppert in angolo.
All'88esimo, il Foggia spegne i sogni di gloria del Frosinone pareggiando. Contropiede di Deli che serve Floriano, il quale supera Vigorito con un pallonetto.
Al 92esimo, Noppert vola sotto l´incrocio a deviare una punizione di Ciano.
La gara termina qui, il Foggia costringe il Frosinone ad andare ai play-off.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

baseballFoggiani impegnati in casa contro Taranto. In campo anche gli amatori, gli Under 12 e 15. Nicolò Fortugno passa la fase selettiva per i tryout della Nazionale.

Giornata ricca di impegni per la Fovea Embers. Domani il sodalizio foggiano presieduto da Gianni Vitrani sarà impegnato in una ricca serie di appuntamenti partendo dal primo di tre impegni casalinghi consecutivi della prima squadra.
I ragazzi di Salvatore Strippoli giocheranno in casa contro Taranto per la quinta giornata del campionato di Serie C.
Importante rimarcare come Foggia abbia vinto le prime quattro uscite, di cui tre fuori casa e avrà da giocare le prossime tre gare al Diamante di Via Gramsci per provare a chiudere i giochi di questo girone a 4 squadre.

Prima palla giocabile alle ore 15:00.

In precedenza, sempre a Foggia, in campo i ragazzi dell’Under 15, contro i pari età sempre del Taranto. Gioco al via alle ore 11:00.

Impegni anche per la sezione amatoriale con il terzo concentramento di incontri a Napoli. In terra partenopea si svolgeranno altri incroci tra i padroni di casa, la Fovea, Caserta e Bari. Napoli guida la classifica generale, dopo i primi due concentramenti, avanti proprio di due lunghezze su Foggia.

Infine gli Under 12, impegnati in un triangolare ad Atri contro Teramo e Chieti.

Non solo impegni in campo. La società dauna, in occasione della Festa della Mamma, ospiterà al campo la Presidentessa della ANDOS (Associazione Nazionale Donne Operate al Seno), l’ingegner Betta Valleri, che spiegherà le finalità e l'impegno di questa associazione. Il breve incontro è previsto intorno alle ore 12:00, mentre saranno in campo gli Under 15.

Grande soddisfazione per il lavoro del settore giovanile anche grazie a Nicolò Fortugno, convocato per la nuova fase dei tryout della Nazionale Under 15. Si ferma il sogno dell’altro foggiano, Gabriele Sammartino, che comunque resta un giovane di spessore della società e avrà altre occasioni per mettersi in mostra.

Ufficio Stampa Fovea Embers

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

baseballVittoria in Serie C, la quinta consecutiva. Annientato Taranto con il punteggio di 25-1. Grandissima giornata anche per Under 12 e Under 15. Nella Lega del Mare gli amatori, rimaneggiati, vincono solo una gara.


Grandissimo fine settimana per il baseball foggiano che si è ritrovato in campo per numerose iniziative. A partire dalla squadra seniores, militante nel campionato di Serie C, che ha battuto nettamente i Tritons Taranto, 25-1.
Partenza sprint di Iacovelli e compagni che mettono subito in ghiaccio la gara e anche la chiusura anticipata per manifesta superiorità. Dopo le prime due riprese Foggia era già avanti 15-0 (8 punti al primo inning e 7 al secondo).
Due “giri” senza grossi sussulti, da una parte e dall’altra, poi al quinto inning altri 10 punti hanno chiuso i conti e la Fovea Embers ha terminato la gara al settimo inning con il punteggio di 25-1.
In classifica foggiani sempre al comando a punteggio pieno.

UNDER 15 Netta la vittoria, contro i pari età della stessa Taranto, per gli Under 15. La selezione giovanile ha chiuso con il netto punteggio di 18-3 una partita mai in discussione, come hanno fatto i ragazzi della prima squadra.

UNDER 12 Grandissima prestazione fuori casa anche per i piccolissimi, sempre guidati da Alfredo Strippoli. Nel concentramento a 3 squadre, ad Atri, hanno superato prima Teramo con il punteggio di 3-6, poi Chieti con un netto 5-16.

LEGA DEL MARE Infine il progetto della sezione amatoriale che ha disputato il terzo concentramento di gare a Napoli.

Visti i tanti impegni, molti della sezione amatoriale sono impegnati in altri ruoli con i giovani e con la prima squadra, la trasferta partenopea ha avuto numerosi assenti.

Coach Stefanelli si è adeguato e, pur con line-up ridimensionato, è riuscito a portare a casa una vittoria in 3 match.

Contro Napoli (10-9 – dopo una partenza negativa e punteggio subito sul 10-2) e contro Caserta (9-3) è finita male, ma i dauni si sono imposti su Bari con il punteggio di 10-3.

CLASSIFICA DELLA LEGA DEL MARE - NORTH DIVISION

1 NAPOLI 20
2 CASERTA 18
3 FOGGIA 16
4 BARI 6

ANDOS – La mattinata del baseball foggiano è coincisa anche con la ricorrenza della Festa della Mamma. Per tale motivo la società ha ospitato la presidentessa dell’ANDOS (Associazione Nazionale Donne Operate al Seno), Betta Valleri. Grandissima accoglienza in una giornata particolare, vista la ricorrenza. I giocatori foggiani, per l’occasione, hanno sfoggiato una divisa con calzettoni interamente color rosa.

Ufficio Stampa Fovea Embers

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

foggiaazioneUltima gara allo Zaccheria per questa stagione dei rossoneri, penultima di campionato. Il Foggia impegnato contro la Salernitana.
Pronti via e Agnelli serve Mazzeo, il quale da solo contro Radunovic, tenta un pallonetto ma alza troppo la mira. 

Al 5°, Rubin per Floriano che si inserisce e conclude, Radunovic respinge.
Al 6°, Gerbo mette al centro, arriva Deli che calcia alto.
La gara si addormenta. 
Al 29esimo, il Foggia segna. Mazzeo-Deli-Mazzeo tutta di prima, conclusione in diagonale e questa volta Radunovic non può nulla.
AL 30esimo, Salernitana vicina al pari. Rosina dal limite tiro deviato, la palla si impenna e poi ricade sull´incrocio dei pali finendo in angolo.
I primo tempo finisce qui.
Ripresa. 
Al 52esimo, Floriano si incunea in area calcia il tiro è respinto a fatica in angolo da Radunovic. 
Al 67esimo, Salernitana in contropiede, Sprocati tira di poco fuori.
Al 78esimo, ancora ospiti pericolosi. Un cross dalla destra, arriva a Di Roberto che, tutto solo, in tuffo, colpisce di testa da due passi ma centra in pieno Noppert che blocca.
La gara termina qui.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)